Spettacolo

Martina Sambucini è Miss Italia 2020. Francesca Tiziana Russo: “Questo concorso mi ha cambiata tantissimo, ora mi sento più estroversa”.


È Martina Sambucini Miss Italia 2020. La giuria, presieduta dall’attore Paolo Conticini, ha scelto lei come nuova reginetta d’Italia, già Miss Roma, nell’ottantunesima edizione del concorso nazionale; trasmessa in diretta streaming sui canali social ufficiali della kermesse nello Spazio Rossellini, condotta da Alessandro Greco e Margherita Praticò. Nonostante questa sia stata una finale diversa, fatta di distanziamento e tamponi, ciò non è bastato ad arrestare la bellezza; Miss Italia non si è fermata. Nella finale, a dispetto del difficile periodo, non si è mancato di ricordare la sua storia e tradizione: “Non una celebrazione del mondo estetico femminile, ma la celebrazione della donna italiana” – ha dichiarato Greco.

Soddisfazione anche, in questa annata decisamente anomala, per la patron del concorso Patrizia Mirigliani: “Noi continuiamo a credere che bisogna realizzare i sogni delle giovani ragazze.” – commenta la patron – “È giusto avere le cautele del caso, però bisogna anche dare un segnale di speranza e far continuare la vita nella sua normalità. Le ragazze vogliono credere, ma noi tutti vogliamo credere che ci sarà un domani migliore. Ringrazio tutti gli agenti regionali, sono stati loro attraverso i social a indicare le ragazze”. Quest’anno Miss Italia ha annunciato solo le prime tre classificate sul podio, mentre il resto sono non classificate, e non è ancora noto se Francesca Tiziana Russo sia di diritto pre finalista nazionale o finalista regionale. Sebbene non classificata Francesca, che ha partecipato con il titolo di Miss Calabria, ha riscosso un ottimo risultato, suscitando soprattutto l’apprezzamento e le ammirazioni della giuria in quanto, poco prima della diretta, ha sostenuto un esame universitario. “È stato emozionante per tutti, si sentiva certo un po’ di tensione nell’aria, però eravamo pronte per affrontare quel momento e ci davamo carica a vicenda.” – racconta Miss Calabria – “Anche arrivare sul palco è stato diverso da come mi aspettavo perché mi sentivo molto a mio agio, è stata un’esperienza che ripeterei. La mia famiglia e i miei amici sono stati contentissimi, durante la diretta mi hanno tutti scritta, per loro ero a priori la vincitrice; inoltre mi hanno comunicato un calore del pubblico sui social che non mi aspettavo. Prima della diretta ho svolto l’esame prima cosa per dimostrare a me stessa che, impegnandomi, è possibile fare tutto; anche se con i tempi è stato un po’ un caos. Appena tornerò a casa riprenderò con lo studio, poi valuterò le opportunità che mi darà la vita.

È stato bello fare amicizia con le altre ragazze, mi sono poi trovata particolarmente bene con Miss Molise e Miss Puglia, lasciandoci con l’augurio di rivederci. Questo concorso mi ha cambiata tantissimo,” – chiosa Francesca – “ora mi sento molto più estroversa”. Linda Suriano e Carmelo Ambrogio, titolari della CarliFashionAgency ed esclusivisti Miss Italia Calabria per il sesto anno consecutivo, oltre a complimentarsi con la neo Miss Italia Martina Sambucini hanno dichiarato: “Ci troviamo d’accordo con la nostra patron Patrizia Mirigliani sul bisogno di realizzare i sogni delle Miss, per dare loro un segnale di speranza. Questo che si sta per concludere è stato un anno difficile per ogni settore, compreso il nostro, sotto ogni punto di vista. È stata un’elezione diversa, ma non per questo meno importante. Siamo felici per la nostra Francesca, per il percorso fatto, ed orgogliosi della sua grande personalità che è emersa durante la diretta. Francesca, una ragazza con obiettivi chiari e una grande testa pensante. Ci auguriamo” – concludono gli agenti regionali – “di ripartire prestissimo con le selezioni 2021, mandando un messaggio di ottimismo e con la voglia di ritrovare la normalità”.

Contatti: Francesco Sarri, Ufficio Stampa CarliFashionAgency – Miss Italia Calabria
Email: franco.sarri90@gmail.com – tel. 3894368046